Forfirm Circular Economy Srl

Via Giuseppe Piermarini, 26, Varese, Lombardia, 21100, Italia.

Galleria immagini

Ci occupiamo di reinserire asset informatici non più utilizzati in un processo di economia circolare e riuso, con un servizio semplice e sicuro per corporate.

L'azienda si occupa di fornire servizi di economia circolare per il riuso di apparecchiature informatiche e la misurazione degli impatti ambientali
L’idea di business nasce dall’aumento della domanda di prodotti apparecchiature elettroniche e dall’accumulo crescente, in aziende e centri di raccolta, di apparecchiature IT a fine vita con un elevato valore economico perso nelle operazioni di smaltimento. Parallelamente si evidenzia la propensione dei giovani all’acquisto di apparecchiature elettroniche rigenerate, che riuniscono economia circolare e convenienza economica. Inoltre la catena di approvvigionamento di chip e componenti elettronici e quella delle di materie prime mostrano debolezze strutturali, con difficoltà di approvvigionamento e elevate fluttuazioni dei prezzi di mercato. NeaKosmo risponde all’esigenza di mercato catturando il valore residuo a fine vita delle apparecchiature elettroniche IT. La nostra mission è: Rivoluzionare il ciclo di vita dei dispositivi elettronici, mediante processi di valorizzazione sia in termini ecologici che economici, ridando vita al 75% degli asset elettrici ed elettronici dismessi. Lo sviluppo di NeaKosmo si articola su tre linee di business sinergiche, identificate come premianti sulla base dell’analisi di mercato e del quadro tecnologico di riferimento: 1- Valutazione e vendita di apparecchi IT per il riuso: ci interfacciamo con banche, assicurazioni e grandi aziende per una migliore gestione del fine vita dei loro asset inutilizzati, offrendo un controvalore economico e una valutazione in loco. Semplifichiamo le pratiche amministrative e la logistica per ottenere il massimo vantaggio economico ed ambientale. 2- Servizi analisi LCA e adozione politiche di economia circolare: misuriamo con dati reali la riduzione dell'impatto ambientale per ogni lotto e ogni apparecchio ritirato, offrendo un report secondo standard ISO e standard contabili, utilizzabile nelle dichiarazioni obbligatorie e report di sostenibilità annuali. 3- Generazione di crediti di CO2: mediante il nostro processo di genera una riduzione notevole delle emissioni dovute alla produzione e utilizzo di apparecchiature IT. Stiamo lavorando con l'ente certificatore Gold Standard per certificare la nostra metodologia e il nostro progetto e produrre crediti di CO2 che porteranno valore aggiunto sia ambientale che economico.

Dati azienda